mucca-galloway-fattoria-guglielminetti-omegna

IL BOVINO DI RAZZA GALLOWAY

toro-galloway-fattoria-guglielminetti-omegnaLa razza Galloway proviene dall’omonimo altopiano della Scozia. Si tratta di un bovino da carne, caratterizzato da una taglia piccola ma dalla struttura forte, da un pelo particolarmente folto e dall’assenza di corna. Le mucche Galloway vivono in branco e all’aperto in qualsiasi stagione, non patiscono il freddo e non hanno necessità di una stalla o di cure particolari.

 

ALLEVAMENTO E ALIMENTAZIONE

Le nostre mucche sono allevate a stabulazione libera (possono pascolare e muoversi senza restrizioni, giorno e notte), durante il periodo estivo, per cinque mesi da giugno a ottobre, pascolano liberamente all’Alpe Campo (in prossimità del Monte Croce – 1500 mt), dove giungono dopo una transumanza di 48 ore e si nutrono esclusivamente della vegetazione spontanea dell’alpeggio. Durante la stagione fredda pascolano nei grandi campi di Ponte Bria e si cibano solo di erba e di foraggio piemontese biologico.

 

L’AMBIENTE

mucche-galloway-alpe-campo-fattoria-guglielminettiI bovini Galloway si alimentano di ogni sorta di vegetazione spontanea, mantengono una perfetta pulizia dei terreni in cui pascolano e contribuiscono, grazie al loro folto mantello, a distribuire nell’ambiente i semi di molte specie vegetali migliorando la qualità dei pascoli.

 

alpe-campo-fattoria-guglielminettiLA CARNE

La razza Galloway, oltre che per la sua robustezza e le sue capacità di adattamento, si distingue per la capacità di procurarsi il cibo e di trasformare il foraggio dei pascoli in carne pregiata, molto gustosa e di alta qualità nutrizionale.